PREDANZA

Il corso è dedicato ai bambini molto piccoli (da 3 anni) in età di scuola materna che entrano in contatto con la danza attraverso il gioco.
Questo metodo è il più naturale e attraverso esercizi guidati di improvvisazione stimola la loro creatività. Si lascerà sfogare la fantasia dando nozioni necessarie per muoversi in maniera coordinata, imparando a conoscere il proprio corpo, i ritmi musicali le direzioni e l’uso dello spazio. Gioco, musica, fantasia, coordinamento saranno le “parole d’ordine”.

Abbigliamento divisa: mezzepunte, calzamaglia bianca/rosa e body – capelli in chignon , se corti ordinati con una fascia.

INSEGNANTE: Jackeline Fontana

PREDANZA (3 anni)
Martedì dalle 16:15 alle 17:00

PROPEDEUTICA

L’intento di questo corso è quello di condurre il bambino ad avere maggior coscienza del proprio corpo e dello spazio che lo circonda, migliorando la propria postura e potenziando la propria muscolatura.

Attraverso esercizi a ritmo di musica comincerà lo studio della tecnica che gli consentirà di eseguire movimenti sempre più complessi apprendendo i primi passi fino ad arrivare all’esecuzione di piccole coreografie

Abbigliamento divisa: mezzepunte, calzamaglia bianca/rosa e body  – capelli in chignon, se corti ordinati con una fascia.

INSEGNANTE:  Jackeline Fontana

PROPEDEUTICA 1° liv. (4 anni)
Mercoledì dalle 16:30 alle 17:15

PROPEDEUTICA 2° liv. (5 anni)
Martedì dalle 17:00 alle 18:00

DANZA CLASSICA

La frequenza costante alle lezioni permette di ottenere uno sviluppo muscolare completo e armonioso con la graduale impostazione della tecnica classica (metodica Vagavanova) secondo il programma didattico A.I.D.A elaborato in conformità con quello adottato alla Scuola di Ballo del Teatro alla Scala.

Sono previsti esercizi a terra, alla sbarra, al centro e nello spazio fino allo studio delle pirouette, dei salti e della tecnica delle punte, senza dimenticare lo sviluppo del senso del ritmo, della musicalità e dell’espressività.

Questi elementi si completano e si fondono nello studio di coreografie da eseguire singolarmente o in gruppo. Con un impegno continuo, si acquisisce una postura corretta ed elegante, si sviluppa l’equilibrio, la coordinazione e la concentrazione.

Abbigliamento divisa:  mezzepunte, calzamaglia bianca/rosa e body  – capelli in chignon , se corti ordinati con una fascia.

INSEGNANTI:  Jackeline Fontana [livello base 1 – 3 – 4] e Emanuela Versaci [livello base 2 e intemedio]

DANZA CLASSICA 1° livello (6/10 anni)
Martedì e Giovedì dalle 17:00 alle 18:00

DANZA CLASSICA INTERMEDIO (11 anni)
Martedì e Giovedì dalle 19:00 alle 20:00

DANZA MODERNA

La danza moderna valorizza il gesto e il movimento che esprimono la personalità dell’allievo a partire dalla naturalità.

Si basa fortemente sulla tecnica classica, derivandone le posizioni e l’impostazione del corpo, e si distingue da essa grazie alle diverse dinamiche del movimento che risulta più ampio, più espressivo e caratterizzato dall’uso dell’energia, basato su una differente lettura musicale caratterizzata dal ritmo ma anche dal contro tempo.

Attraverso le differenti qualità del movimento, lo studio del peso, il rapporto con lo spazio e il tempo, lo studio di cadute, salti, rialzate, tensioni e rilassamenti si ha un effetto altamente coreografico.

Abbigliamento divisa:   calzamaglia e/o calze, body, scarpe da moderno – capelli raccolti e ordinati.

INSEGNANTE: Jackeline Fontana

MODERNO base 1 (6 anni)
Lunedì dalle 17:30 alle 18:30  e Giovedì dalle 17:00 alle 18:00

MODERNO base 2 (7/8 anni)
Martedì dalle 18:00 alle 19:00 e Giovedì dalle 17:00 alle 18:00

MODERNO base 3-4 (8/10 anni)
Martedì e Giovedì dalle 18:00 alle 19:00

MODERNO Int base 5 (11-12 anni)
Lunedì dalle 16:00 alle 17:30 e Mercoledì dalle 17:15 alle 18:45
Lezione  Danza Classica: Giovedì dalle 16:00 alle 17:00

MODERNO teen base (dai 12 anni)  NUOVO CORSO
Lunedì dalle 18:30 alle 19:30 Giovedì dalle 18:45 alle 19:45

MODERNO teen int (13 anni)
Martedì dalle 19:00 alle 20:00 e Giovedì dalle 18:00 alle 19:00

MODERNO avanzato
Martedì e Giovedì dalle 20:00 alle 21:30

HIP HOP

La danza Hip Hop nasce sulla strada e non in accademia. Al giorno d’oggi tutte le palestre offrono classi di hip hop, ma spesso si tratta di aerobica e non di hip hop autentico. Per danza hip hop si intende una disciplina che proviene o aderisce ai principi culturali ed estetici del movimento Hip hop. B-boying (Breakdance) nasce nei ghetti Newyorkesi, il Locking, Popping e Uprock sulla costa occidentale in gran parte a Los angeles. Il filo comune che univa questi stili sotto il comune denominatore di hip hop fu che gli “street dancers” (i ballerini di strada) li usavano come un sostituto alle risse e ai combattimenti. La principale danza Hip hop è il B-boying, poiché nata assieme alle altre discipiline dell’Hip hop (Dj’ing, Writing, Mc’ing). Nati nello stesso periodo negli anni ‘70 (ma in luoghi diversi) sono l’Uprock, il Locking e il Popping; danze che vengono considerate da alcuni sullo stesso piano d’importanza del B-boying.

Recentemente si sono sviluppati nuovi stili di danza come il New style, il Krumping e l’House, questi ultimi sviluppatisi in contesti culturali differenti da quelli originali.
È una danza che rappresenta la libera espressione del movimento che la rende adatta a tutti. Lasciandosi andare alla fantasia e all’interpretazione, si viene rapiti dalle note, prendendo confidenza con il proprio corpo, divertendosi e sviluppando tecnica e stile attraverso coreografie coinvolgenti

Abbigliamento: pantalone e t-shirt comode, scarpe da ginnastica pulita non proveniente dalla strada.

INSEGNANTE : Stefano Cortinovis

HIP HOP baby (5/7 anni)
Mercoledì dalle 17:00 alle 17:45

HIP HOP Kids (9/12 anni)
Mercoledì dalle 17:45 alle 18:45

HIP HOP ADULTI (dai 13 anni)
Mercoledì dalle 18:45 alle 20:15